2018 – Tommaso Giulini

Reason: Con passione e impegno, lavora da anni per portare avanti a Cagliari un progetto di società moderna, solida, proiettata nel futuro. Milanese di origine, ha sposato la causa di una terra meravigliosa come la Sardegna dove sta crescendo una realtà che è diventata un modello: dal rafforzamento della squadra alla costruzione del nuovo stadio, il suo lavoro al servizio del mondo rossoblù è costante e continuo.

2017 – Antonio PERCASSI (Atalanta)

Reason: Per aver costruito una società modello, capace di coniugare uno storico quarto posto al ritorno nelle coppe Europee dopo ventisei anni, ai copiosi investimenti nel settore giovanile e nelle strutture dell’Atalanta, club all’avanguardia del calcio Italiano. Per aver compiuto un gesto di concreta solidarietà nei confronti del popolo di Amatrice devolvendo loro l’intero incasso della partita Atalanta-Fiorentina.

2016 – Giorgio SQUINZI (Sassuolo)

Reason: To have built a highly effective organizational model and almost completely “made in Italy” arguing its technical in the various moments of difficulty

2015 – Maurizio STIRPE (Frosinone)

Reason: For having conducted a careful and ambitious corporate management Frosinone Calcio up to the highest levels of the national football scene. His name will be forever linked with memorable promotion to Serie A club ciociaro well after 87 years of history.