2018 – Fabio Paratici

Reason: È uno dei grandi artefici dei trionfi della Juventus in questi sette anni, anche se ha lavorato spesso al riparo dalle luci della ribalta. Ha seguito e scelto giocatori sconosciuti che poi sono diventati campioni, ha chiuso trattative di mercato con maestria, ha dato indicazioni illuminanti in merito alla costruzione della squadra bianconera. Il colpo più clamoroso è stata la costruzione, dall’inizio alla fine, dell’operazione che ha portato in Italia uno dei più grandi calciatori della storia: Cristiano Ronaldo.

2017 – Igli TARE (S.S. Lazio)

Reason: Per aver ottenuto eccellenti risultati nelle sessioni di mercato della Lazio, fornendo un contributo fondamentale nel conseguimento degli ottimi risultati sportivi della squadra.

2016 – Fabio PARATICI (F.C. Juventus)

Reason: To have contributed to the extraordinary revival of Juve in national and international field, signing of the transfer market coups of absolute value; style, correctness and elegance that distinguish communication.

2015 – Giuseppe MAROTTA (F.C. Juventus)

Reason: Per avere contribuito allo straordinario rilancio della Juve in campo nazionale e internazionale, firmando colpi di calciomercato di assoluto valore mondiale;per lo stile, la correttezza e l’eleganza che ne contraddistinguono la comunicazione. Article calciomercato.com

2014 – Walter SABATINI (A.S. Roma)

Reason: The Manager Of The Year Award 2014 was awarded by the jury to Walter Sabatini for contributing to the strengthening of A.S. Roma with bright market operations who contribute significantly to both the corporate fiscal consolidation is to legitimise the ambitions of the club in the League and Champion League.

2013 – Claudio LOTITO (S.S. Lazio)

Reason: In recognition of prudent and successful work done in recent years leadership at the helm of the company, fresh winner of Lazio last season of Italy.